XXII Giornata della memoria e dell’impegno – Locri 21 marzo 2017

Quest’anno il primo giorno di primavera, simbolo della rinascita della vita, sarà per la Calabria una data importante. In una regione nella quale la presenza diffusa e pervasiva della ‘ndrangheta è uno dei fattori del suo sottosviluppo e dell’inquinamento della vita sociale e politica, questo 21 marzo costituisce una importante occasione per affermare che i calabresi non intendono rassegnarsi, che le forze vive e sane della nostra terra intendono impegnarsi per un futuro diverso fatto di speranza e di bellezza.

Il nostro quotidiano impegno educativo è una testimonianza di questa speranza, che ci rende credibili ma che richiede una grande responsabilità da parte nostra per il cambiamento anche di quel tessuto sociale e politico che potrebbe rischiare di rendere vano ogni nostro impegno.

Per tale motivo riteniamo che sia necessario il massimo di sforzo di tutta la nostra Associazione per assicurare una presenza massiccia e convinta alla manifestazione del 21 marzo a Locri.

Scenderemo in piazza insieme alle scuole, agli enti locali, alle realtà del terzo settore, ai cittadini ed ai familiari delle vittime; solo stando insieme agli altri, manifestando una comune volontà di superare divisioni ed appartenenze, che spesso limitano il potenziale di cambiamento, possiamo provare a sconfiggere la ‘ndrangheta.

E vogliamo, inoltre, evidenziare e sottolineare come al fianco di quanti scenderanno in piazza in questa occasione, ci sarà l’intera Conferenza Episcopale Calabra che è tra i promotori dell’evento di Locri (e che compare nel logo della manifestazione).

Di seguito riportiamo le notizie logistiche per la partecipazione alla manifestazione di Locri, con l’avvertenza che, per quanti intendono parteciparvi, la sera di giorno 20, in preparazione alla manifestazione, è prevista una Veglia organizzata in collaborazione tra la branca R/S regionale e la Zona dei Gelsomini.

Inoltre la presenza alla manifestazione dei presidenti del comitato nazionale e di capo scout sarà l’occasione per un saluto a tutti i partecipanti dell’Agesci prima dell’inizio ufficiale della manifestazione prevista per le 9,30 dal lungomare di Locri.

Sia per l’appuntamento della Veglia della sera del 20 che per il saluto prima dell’inizio del corteo vi informeremo tempestivamente sugli orario ed i luoghi degli appuntamenti.

Arrivederci a tutti a Locri.

 Sergio Lavecchia                                                                                           Carmelina, Fabrizio e Padre Enzo

Referente Libera Agesci Calabria                                                                    Responsabili e Assistete Regionali Agesci

 


Comunicazioni logistico-organizzative

 

Per quanti intendono essere presenti a Locri dalla sera di giorno 20 marzo:

  • La Veglia si svolgerà a partire dalle ore 21,00;
  • Comunicare la partecipazione alla Veglia indicando il gruppo di appartenenza ed numero di partecipanti all’indirizzo libera@calabria.agesci.it entro giovedì 16 marzo; successivamente verranno comunicati il luogo di svolgimento della Veglia ed il luogo individuato per il pernottamento;
  • A quanti,  Capi  ed  R/S,  saranno  presenti  sin  dalla  sera  di  giorno  20  è  richiesta  la  disponibilità  a

collaborare al servizio d’ordine durante il corteo del giorno successivo.

 

Per quanti saranno presenti alla  manifestazione di giorno 21 marzo:

  • I gruppi che vorranno organizzare autonomamente il viaggio dovranno compilare la scheda di adesione (che trovate in allegato o che può essere scaricata dal sito di Libera) ed inviarla a 21marzo@libera.it ;
  • Libera prevede un  contributo  per  le spese di  trasporto  di  €  200 che verrà  erogato  sulla  base   del

regolamento allegato (scaricabile anche dal sito di Libera);

  • Per quei gruppi che non sono nelle condizioni di organizzare autonomamente il viaggio vi invitiamo a contattare tempestivamente i referenti locali di Libera per verificare la eventuale disponibilità su bus organizzati direttamente da Libera; i referenti locali di Libera possono essere individuate sul sito Calabria Libera – contatti;
  • Su suggerimento di Libera Calabria si invitano tutti coloro che organizzano autonomamente il viaggio (sia in bus che in auto) ad arrivare per tempo a Locri per evitare che l’arrivo contemporaneo dei partecipanti nell’immediatezza dell’inizio del corteo provochi intasamenti e ritardi;
  • Il programma di massima della giornata prevede:
    • Saluto ai partecipanti Agesci da parte dei Presidenti del Comitato Nazionale e di Capo scout (presumibilmente intorno alle ore 9);
    • Partenza del corteo dal lungomare di Locri alle ore 9,30;
    • Lettura dei nomi (e successivo intervento di don Ciotti) in piazza a partire dalle ore 11,00;
    • Chiusura della manifestazione per le ore 13,00;
    • Seminari formativi tematici dalle ore 15,00 alle ore 18,00 (chi intende parteciparvi deve iscriversi attraverso il sito di Libera)
  • In allegato (e che può essere scaricata sempre dal sito di Libera) trovate la circolare del MIUR (Ministero Istruzione Università e Ricerca) nella quale “si invitano le scuole della Calabria a partecipare alla Giornata di Locri del 21 marzo”; i dirigenti scolastici sono stati ampiamente coinvolti nella partecipazione all’evento; ma laddove dovessero essere mosse difficoltà alla partecipazione dei nostri ragazzi vi invitiamo a stampare la circolare e presentarla alle scuole per giustificare l’assenza, con allegato un attestato del gruppo sulla effettiva partecipazione all’evento.

Ogni altra informazione sulla giornata della memoria può essere recuperata su: www.libera.it o su www.memoriaeimpegno.it.

Per ogni eventuale chiarimento può essere contattato il referente Agesci Calabria di Libera Sergio Lavecchia: libera@calabria.agesci.it